Evangelista - Origine del Cognome

Origine del cognome Evangelista
Origine
Evangelista, molto diffuso è tipico del centrosud dal Lazio ed Abruzzi al Molise, Campania, Puglia e Basilicata, Evangelisti è più della fascia centronord dall'Emilia, Toscana, Marche, Umbria e Lazio, derivano dal nome Evangelista diffuso in epoca medioevale, tracce di questo nome si hanno ad esempio a Foligno nel 1400 dove  troviamo il mercante ebreo originario di Trevi Evangelista Angelini, o a Milano verso la fine del 1400 dove in uno scritto relativo a Leonardo si legge: "... et dominus magister Leonardus de Vinciis florentinus filius domini Petri pro una alia et Evangelista et Johannes Ambrosius fratres de Prederiis filii quondam domini Leonardi, porte ticinensis, parochie S. Vincentii in prato intus ...", (Il 25 aprile 1482 Leonardo da Vinci, insieme a Evangelista e Giovanni Ambrogio De Predis, stipula con i frati della Immacolata Concezione il contratto per la Vergine delle rocce, una pala da collocare sull'altare della cappella della confraternita nella chiesa di San Francesco Grande a Milano).
Varianti
Presenza
Ci sono circa 2056 famiglie Evangelista in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Evangelista in Italia!
Popolarità
Il cognome Evangelista è 54° nella regione Abruzzo
Il cognome Evangelista è 14° nella provincia di Frosinone
Il cognome Evangelista è nel comune di Pignataro Interamna (FR)
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook