Espositi - Origine del Cognome

Origine del cognome Espositi
Origine
Deriva dal latino expositus, "esposto", ma il suo significato completo risulta essere "esposto alla protezione della Madonna". Questo cognome veniva infatti attribuito ai bambini abbandonati davanti a luoghi di carità, come sagrati delle chiese o monasteri. La prima testimonianza scritta del cognome Esposito si ha nell'Archivio della Real Casa di Napoli con "Fabritio de anni due gettato" all'Annunziata il 1° gennaio 1623 alle 3 e mezza. Questo cognome fu utilizzato per tutti gli "abbandonati" fino al 1814. Espositi è decisamente romano; Esposito è estremamente diffuso in tutt'Italia ed in Campania in particolare; Esposti è originario dell'area tra Milano e Lodi. Esposto ha un ceppo romano, uno marchigiano ad Ancona, Fano, Pesaro e Tavullia, uno siciliano ed un importante nucleo nel foggiano a Foggia, Manfredonia e Monte Sant'Angelo.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 28 famiglie Espositi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Espositi in Italia!
Popolarità
Il cognome Espositi è 5523° nella regione Molise
Il cognome Espositi è 5287° nella provincia di Campobasso
Il cognome Espositi è 14° nel comune di Anticoli Corrado (RM)
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook