Emanuele - Origine del Cognome

Origine del cognome Emanuele
Origine
Dovrebbe derivare dal nome ebraico Immanuel, che significa "Dio è con noi", giunto in Italia tramite la tradizione cristiana nella sua versione greca Emmanuel, nome probabilmente portato dai capostipiti.
Il cognome Emanuele, diffuso al sud, è principalmente siciliano.
Emanuel è tipicamente piemontese, in particolare dell'astigiano.
Emanueli ha un piccolo ceppo lombardo tra milanese e pavese che arriva al piacentino, con presenze anche nello spezzino e nel perugino.
Emmanueli, così come Emmanuelli, quasi unico, è probabilmente dovuto ad errori di trascrizione del precedente.
Emanuelle è quasi unico ed è probabilmente dovuto ad errori di trascrizione di Emanuelli, che è diffuso nell'Italia settentrionale centroccidentale con sporadiche presenze anche al centro.
Emmanuele è decisamente siciliano, del catanese e del siracusano in particolare. Emmanuello è tipico di Gela nel nisseno.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 634 famiglie Emanuele in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Emanuele in Italia!
Popolarità
Il cognome Emanuele è 733° nella regione Sicilia
Il cognome Emanuele è 277° nella provincia di Messina
Il cognome Emanuele è nel comune di Sperlinga (EN)
Stemma
Stemma della famiglia Emanuele non presenteEmanuele (Palermo, Salemi) Titolo: marchese di Villabianca, conte di Belforte; / marchese di Torralta, barone di San Leonardo, barone del Canalotto; / barone di San Giuseppe
di rosso, al leone d'oro, tenente una banderuola di argento, crociata di rosso: con la bordatura composta di dodici pezzi alternati: d'argento, al leone di rosso, e di rosso alla mano d'aquila d'oro, tenente una spada d'argento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook