Dilazzaro - Origine del Cognome

Origine del cognome Dilazzaro
Origine
Potrebbe costituire una forma patronimica che indicava il figlio di un certo Lazzaro oppure derivare da un toponimo come ad esempio Lazzaro (RC), Borgo San Lazzaro (SA), San Lazzaro (PR), San Lazzaro (VI) o San Lazzaro (PU).
Tracce di questa cognomizzazione si trovano nel 1400 nel Mugello con Andrea di Lazzaro detto il "Buggiano" erede di Filippo di ser Brunellesco Lippi un rinomato artista costruttore di pregiatissimi orologi meccanici, e a Vasto (TE) nel 1600 con un certo Ermenegildo di Lazzaro.
Il cognome Di Lazzaro ha un nucleo importante tra Velletri e Roma, con ceppi non secondari nel basso Friuli, in Molise e nel cosentino nella zona di Castroregio e Trebisacce.
Dilazzaro, quasi unico, è certamente dovuto ad un errore di trascrizione del precedente.
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook