Dettori - Origine del Cognome

Origine del cognome Dettori
Origine
Dovrebbe derivare da una forma per De Tori ossia "di Salvatore".
Il cognome Dettori è tipicamente sardo, in particolare della parte centrosettentrionale, con ceppi importanti anche a Roma, Firenze, Genova, Torino e Milano.
 
Presenza
Ci sono circa 1107 famiglie Dettori in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Dettori in Italia!
Popolarità
Il cognome Dettori è 73° nella regione Sardegna
Il cognome Dettori è 22° nella provincia di Sassari
Il cognome Dettori è nel comune di Valledoria (SS)
Stemma
Stemma della famiglia DettoriDettori (SAR) (Sassari)
d'argento a due torri di rosso aperte e finestrate di nero, merlate, ciascuna di 5 pezzi alla guelfa, fondate sulla pianura di verde col capo di azzurro al sole d'oro
Stemma della famiglia DettoriDettori (LAZ SAR) (Sardegna, Sassari, Roma)
D'argento a due torri di rosso, aperte e finestrate di nero, merlate ciascuna di 5 pezzi, alla guelfa, fondate sulla pianura di verde ed equidistanti fra lor e dai fianchi dello scudo; il capo d'azzurro al sole d'oro
Stemma della famiglia Dettori non presenteDettori (Bonorva, Bosa, Padria)
partito: nel 1º d'argento, al toro sdraiato sulla pianura erbosa, il tutto al naturale: esso toro in atto di guardare un fulmine al naturale moventegli contro dal canton destro del capo; nel 2º di azzurro all'urna d'oro posata sulla pianura di verde, con una colomba d'argento colle ali aperte in atto di bere dell'acqua uscente per un tubo, pure d'oro, dall'urna
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook