Denti - Origine del Cognome

Origine del cognome Denti
Origine
Potrebbe derivare da soprannomi originati dall'attività di cavadenti, o ad episodi dove il capostipite si sia distinto per la forza della dentatura.
Il cognome Denti è presente in tutto il centro nord, con massima concentrazione tra Emilia e Lombardia, ed ha presenze significative anche in Sardegna.
Dente ha un ceppo nel romano ed uno tra la Campania e la Puglia.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1290 famiglie Denti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Denti in Italia!
Popolarità
Il cognome Denti è 348° nella regione Lombardia
Il cognome Denti è nella provincia di Cremona
Il cognome Denti è nel comune di Ottana (NU)
Stemma
Stemma della famiglia DentiDenti (LOM SIC) (Palermo, Messina, Milano) Titolo: barone di Raneri, Bibino Magno; duca di Piraino, Alagona e nobile dei duchi; principe di Castellazzo
di rosso, a due fasce d'oro, la prima accompagnata da cinque denti dello stesso, 3 e 2
Stemma della famiglia DentiDenti (LAZ SIC) (Roma, Messina)
d'argento alla fascia di rosso caricata di tre denti canini al naturale con la punta all'insù, accompagnata in alto dall'aquila di nero coronata d'oro
Stemma della famiglia Denti non presenteDenti Denti
d'argento, alla fascia in divisa di rosso, caricata di tre denti falciati d'argento, sostenente un'aquila di nero, membrata, rostrata e coronata d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook