Del Giudice - Origine del Cognome

Origine del cognome Del Giudice
Origine
Potrebbe derivare da soprannomi legati alla carica di giudice o di incarico pubblico (dal latino judex, "magistrato, giudice", che deriva da jus, "legge" e quindi per esteso "pronunciare il giudizio o la sentenza").
Tracce di queste cognominizzazioni si trovano a Trieste agli inizi del 1300 con Baldo De Giudici, iscritto nell'elenco dei notai della Serenissima.
Il cognome Del Giudice è diffuso a macchia di leopardo in tutt'Italia, ma con massima concentrazione in Campania e Puglia.
De Giudice è quasi unico. De Giudici, raro, sembrerebbe più del nord.
Dei Giudici è decisamente laziale.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1674 famiglie Del Giudice in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Del Giudice in Italia!
Popolarità
Il cognome Del Giudice è 249° nella regione Campania
Il cognome Del Giudice è 126° nella provincia di Massa-Carrara
Il cognome Del Giudice è nel comune di Montignoso (MS)
Stemma
Stemma della famiglia Del GiudiceDel Giudice (CAL CAM) (Napoli, Belmonte Calabro) Titolo: duca di Tortora; marchese di Casalincontra
inquartato di rosso e di nero alla croce patente d'argento dentata attraversante sul tutto
Stemma della famiglia Del GiudiceDel Giudice (CAL CAM) (Napoli, Belmonte Calabro) Titolo: nobile, duca di Tortora col predicato di Tracchina
inquartato di rosso e d'azzurro alla croce dentata d'argento
Stemma della famiglia Del Giudice non presenteDel Giudice (SIC) (Messina, Palermo, Marsala) Titolo: barone del Sollazzo
inquartato d'azzurro e di rosso, alla croce dentata d'argento; al capo d'oro caricato dall'aquila bicipite di nero coronata sulle due teste
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook