De Vivo - Origine del Cognome

Origine del cognome De Vivo
Origine
Potrebbe derivare da un antico nome di località, ma in molti casi si tratta di cognomi attribuiti ai trovatelli.
In una bolla del 1115 si legge: "..qui videlicet fines a Furca Ferrati decurrunt in caput Carriti; inde per viam de Merso in Portellam de Valle Putrida per terram de Feresca, per Argatonem, per terram de Camno, per terram Formellae; inde ad Molinum Veterem, inde ad Furcam Acerae, per terram de Vivo, per terram de Troia, inde a Pesculum Canalis; inde per Pinnam Imperatoris, per terram de Cerva..".
Il cognome De Vivo è tipico del napoletano, salernitano e casertano, con un ceppo anche a Roma, a Potenza nel foggiano e nel barese.
Devivo, molto raro, potrebbe avere un ceppo nel biellese.
De Vivi e Devivi sono quasi unici.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1248 famiglie De Vivo in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome De Vivo in Italia!
Popolarità
Il cognome De Vivo è 175° nella regione Campania
Il cognome De Vivo è 61° nella provincia di Salerno
Il cognome De Vivo è nel comune di Quarto (NA)
Stemma
Stemma della famiglia De Vivo non presenteDe Vivo (Napoletano)
d'azzurro, al leone d'argento, sostenuto dal monte centrale, più elevato, di tre monti dello stesso uscenti dalla punta, tenente una spada, pure d'argento, posta in palo e sormontato da tre stelle a 12 punte, male ordinate nel capo; alla banda di rosso attraversante sul tutto
Stemma della famiglia De Vivo non presenteDe Vivo (Napoletano)
d'argento, alla banda di rosso caricata da tre gigli d'oro, accompagnata da tre foglie al naturale poste due nel capo ed una nella punta
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook