D'Alessio - Origine del Cognome

Origine del cognome D'Alessio
Origine
Dovrebbe derivare da una forma patronimica, dove il D' sta per "figlio di", riferito ad un padre del capostipite il cui nome era probabilmente Alessio.
Il cognome D'Alessio è molto diffuso nell'area che comprende il Lazio, l'Abruzzo, il Molise, la Puglia e soprattutto la Campania, con presenze secondarie un po' in tutt'Italia.
 
Presenza
Ci sono circa 1899 famiglie D'Alessio in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome D'Alessio in Italia!
Popolarità
Il cognome D'Alessio è 160° nella regione Molise
Il cognome D'Alessio è 114° nella provincia di Salerno
Il cognome D'Alessio è nel comune di Colli a Volturno (IS)
Stemma
Stemma della famiglia D'AlessioD'Alessio (CAM SIC) (Cammarata, Nicosia, Napoli) Titoli: barone di Sisto, barone di Montegrosso, barone di Pasquale
3 rose di rosso su oro poste 2,1
Stemma della famiglia D'AlessioD'Alessio (CAM) (Napoli) Titolo: nobili napoletani
d'oro, a tre rose di rosso (2 e 1)
Stemma della famiglia D'AlessioD'Alessio (CAM) (Napoli) Titolo: nobili napoletani
d'oro, a tre rose di rosso (2 e 1)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook