Cuoghi - Origine del Cognome

Origine del cognome Cuoghi
Origine
Dovrebbe derivare da soprannomi di mestiere legati al termine veneto cuogo, "cuoco", del cui uso si ha un esempio anche ne i Rusteghi di Carlo Goldoni: "..E se el cuogo de sior Lunardo non ha provisto salvadeghi, a tola no ghe n'ha da esser, e no ghe ne sarà. Semo tuti desmesteghi, tuti boni amici, con tanto de cuor. Stemo aliegri, magnemo, bevemo, e femo un prindese alla salute de tuti queli, che con tanta bontà, e cortesia n'ha ascoltà, n'ha sofferto, e n'ha compatìo. ..".
Il cognome Cuoghi è tipico dell'area che comprende le province di Verona, Mantova, Rovigo, Ferrara, Bologna e soprattutto Modena.
Cuogo è decisamente veneto, del veneziano e del padovano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 583 famiglie Cuoghi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Cuoghi in Italia!
Popolarità
Il cognome Cuoghi è 445° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Cuoghi è 42° nella provincia di Modena
Il cognome Cuoghi è nel comune di Fiorano Modenese (MO)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook