Cruciani - Origine del Cognome

Origine del cognome Cruciani
Origine
Deriva dal nome medioevale Crucianus di cui si ha un esempio nel grossetano nel 1500: "...Hoc Dominicus Johannetti Sindicus, Crucianus Antonelli, Jacobus Venturi et Bernardinus Catena Priores Comitatis Orbetelli admirati cum ineo genere officij...".
Tracce di queste cognomizzazioni si trovano ad Ancona nella seconda metà del 1600 in una causa dove l'attore è un certo Sante Cruciano.
Il cognome Cruciani è tipico della fascia centrale che comprende Marche, Umbria, Lazio ed Abruzzo.
Cruciano, rarissimo, è specifico di Sannicandro Garganico (FG).
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1157 famiglie Cruciani in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Cruciani in Italia!
Popolarità
Il cognome Cruciani è 56° nella regione Umbria
Il cognome Cruciani è 63° nella provincia di Perugia
Il cognome Cruciani è nel comune di Moricone (RM)
Stemma
Stemma della famiglia CrucianiCruciani (LAZ) (Roma)
spaccato d'argento e di rosso; il primo caricato di una testa umana di profilo
Stemma della famiglia CrucianiCruciani (LAZ) (Roma)
Stemma della famiglia CrucianiCruciani (LAZ) (Roma)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook