Colangeli - Origine del Cognome

Origine del cognome Colangeli
Origine
Deriva dall'aferesi del nome composto Nicola Angelo.
Tracce di questa cognomizzazione si trovano a Paganica (AQ) fin dal 1500: nella numerazione dei fuochi del Castrum Paganice nell'anno 1508 è citata una famiglia de Colangelo.
Il cognome Colangelo è diffuso in tutta l'area che comprende le regioni di Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata e Puglia.
Colangeli è tipico della fascia che conprende le province di Roma, Rieti e l'Aquila.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 308 famiglie Colangeli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Colangeli in Italia!
Popolarità
Il cognome Colangeli è 769° nella regione Abruzzo
Il cognome Colangeli è 81° nella provincia di Rieti
Il cognome Colangeli è nel comune di Torricella in Sabina (RI)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook