Clerico - Origine del Cognome

Origine del cognome Clerico
Origine
Tipico piemontese, del torinese e cuneese, ha un ceppo forse secondario anche a Pescara, deriva dal nome latino Clericus a sua volta derivato dalla funzione di uomo di chiesa, come si evince da questo scritto di epoca longobarda della fine del 700: "...Et hanc breue scripsi ego Raspert Clericus, anno domni Desiderii primo, kalendis ianuaria, indictione undecima...".
Presenza
Ci sono circa 439 famiglie Clerico in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Clerico in Italia!
Popolarità
Il cognome Clerico è 349° nella regione Piemonte
Il cognome Clerico è 36° nella provincia di Biella
Il cognome Clerico è nel comune di Lessona (BI)
Stemma
Stemma della famiglia Clerico non presenteClerico (Vercelli)
D’azzurro, allo scaglione, accompagnato da tre stelle, il tutto d’oro
Stemma della famiglia Clerico non presenteClerico (Mondovì) Titolo: conti di Prazzo, Roccaforte; consignori di Ceva
Di rosso, allo scaglione d'oro, accompagnato in punta da un chierico, vestito di nero, volto di dietro, con il capo d'oro, all'aquila coronata, di nero
Stemma della famiglia Clerico non presenteClerico Clerici o Clerico (Tortona)
Trinciato d'azzurro e d'oro, di tre gradini, ciascuno sormontato da una stella d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook