Ciriello - Origine del Cognome

Origine del cognome Ciriello
Origine
Dovrebbe derivare da una forma ipocoristica dialettale del nome Cirillo che deriva dal greco Kyrillos, legato a sua volta a kyrios, "signore, re, sovrano", poi latinizzato in Cyrillus con il significato "del Signore, dedicato al Signore".
Il cognome Ciriello è diffuso in Campania, nel napoletano, casertano e avellinese, in Basilicata, nel potentino, ed in Puglia.
Cirielli è specifico del barese e del tarentino.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 647 famiglie Ciriello in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ciriello in Italia!
Popolarità
Il cognome Ciriello è 858° nella regione Campania
Il cognome Ciriello è 344° nella provincia di Avellino
Il cognome Ciriello è nel comune di Flumeri (AV)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook