Cimino - Origine del Cognome

Origine del cognome Cimino
Origine
Potrebbe derivare dall'aferesi di nomi come Decimius o Ecimius. Secondo un'ulteriore ipotesi potrebbe derivare da soprannomi legati alla pianta del comino o cumino (latino cyminu(m), greco kýminon).
Il cognome Cimino è diffuso in tutto il sud.
Cimmini, rarissimo, dovrebbe essere un derivato di Cimmino che è tipico campano, del napoletano e casertano in particolare.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 2162 famiglie Cimino in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Cimino in Italia!
Popolarità
Il cognome Cimino è 118° nella regione Calabria
Il cognome Cimino è 53° nella provincia di Catanzaro
Il cognome Cimino è nel comune di Rosello (CH)
Stemma
Stemma della famiglia Cimino non presenteCimino (Sicilia)
d’azzurro, a tre piante di cimino al naturale, nodrite sovra un monte di tre cime d’oro, movente dalla punta
Stemma della famiglia Cimino non presenteCimino (CAL) (Tropea)
D'azzurro al monte all'italiana di tre cime d'oro uscente dalla punta e sostenente una pianta di cimino al naturale
Stemma della famiglia Cimino non presenteCimino (Napoli) Titolo: marchese di Casolla Valenzano
d'azzurro all'albero di cimino sostenuto da due leoni controrampanti, il tutto al naturale
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook