Cherici - Origine del Cognome

Origine del cognome Cherici
Origine
Dovrebbe derivare da un nome originato dal termine medioevale clericus, "uomo di chiesa" (ma non ordinato prete).
Dell'uso di questo nome si ha traccia ad esempio in uno scritto fiorentino del 1300, dove si legge: "...Poi gli portò Gierozo di Cherico a chasa Niccholò detto e ma' poi no. gli avemo noi per niuno bisongnio..:".
Già dal 1000 principi di questa cognominizzazione sembrano essere già presenti a Firenze: in un atto del 1022 viene citato un Alberto Cherico figlio di Acze.
Il cognome Cherici è specifico della zona compresa tra Firenze ed Arezzo.
Cherico è quasi scomparso, forse lombardo.
Chierici è tipico emiliano, del parmense e del reggiano in particolare.
Del Cherico si attesta tra Genova e Livorno.
Del Chierico, altrettanto raro, parrebbe toscano o marchigiano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 270 famiglie Cherici in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Cherici in Italia!
Popolarità
Il cognome Cherici è 759° nella regione Toscana
Il cognome Cherici è 101° nella provincia di Arezzo
Il cognome Cherici è nel comune di Reggello (FI)
Stemma
Stemma della famiglia Cherici non presenteCherici (TOS) (Sansepolcro)
D'azzurro, al monte di sei cime d'oro, sormontato da una cometa dello stesso
Stemma della famiglia Cherici non presenteCherici (TOS) (Arezzo)
D'azzurro, al monte di sei cime d'oro, sormontato da una stella a otto punte dello stesso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook