Caprioli - Origine del Cognome

Origine del cognome Caprioli
Origine
Potrebbe derivare da soprannomi di mestiere o caratteriali legati alla capra o da toponimi come ad esempio Serracapriola nel foggiano, Caprioli nel salernitano, Gerre de' Caprioli nel cremonese, Capriolo nel bresciano o altri simili.
Il cognome Caprioli è diffuso in Lombardia, nel Lazio, in Puglia e nel potentino ed è anche presente in Piemonte e Veneto,
Capriolo ha un ceppo piemontese ed uno nell'avellinese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1008 famiglie Caprioli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Caprioli in Italia!
Popolarità
Il cognome Caprioli è 470° nella regione Basilicata
Il cognome Caprioli è 80° nella provincia di Rieti
Il cognome Caprioli è nel comune di Solbiate Olona (VA)
Stemma
Stemma della famiglia CaprioliCaprioli (LOM) (Brescia)
d'argento, al capriolo saliente al naturale
Stemma della famiglia Caprioli non presenteCaprioli (ABR) (Vasto)
Di rosso al capriolo sedente d’oro, alla stella di otto raggi, quello della punta ondeggiante in palo, posta in capo d’oro
Stemma della famiglia Caprioli non presenteCaprioli (LOM) (Mantova ?) Titolo: consignori di Rosignano
D'azzurro, al capro (?) saliente, di rosso, cucito
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook