Cangemi - Origine del Cognome

Origine del cognome Cangemi
Origine
Potrebbe derivare da un nome di località, la Contrada Cangemi di Termini Imerese nel palermitano, oppure dal cognomen Cangemius di cui si ha tracce nel 1600 con il dotto medico Franciscus Cangemius autore di un trattato medico sulla cura di varie patologie. 
Tracce di questa cognomizzazione si trovano nel 1593 ad Alessandria della Rocca (AG) dove viene fatto parroco della chiesa Madre di S. Maria del Pilerio il reverendo Don Natale Cangemi.
Il cognome Cangemi è siciliano, della fascia settentrionale in particolar modo.
Cancemi è tipico della Sicilia ed è sparso in tutta l'isola.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 599 famiglie Cangemi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Cangemi in Italia!
Popolarità
Il cognome Cangemi è 436° nella regione Sicilia
Il cognome Cangemi è 133° nella provincia di Trapani
Il cognome Cangemi è nel comune di Partanna (TP)
Stemma
Stemma della famiglia Cangemi non presenteCangemi (SIC) (Sicilia)
partito: nel 1º d'azzurro, alla torre torricellata di un pezzo d'oro, aperta e finestrata di nero; nel 2º d'oro al pino di verde, ed il cane di nero, in atto di fuggire legato al tronco
Stemma della famiglia Cangemi non presenteCangemi (CAM) (Napoletano) Titolo: barone
partito: nel 1° d'azzurro alla torre torricellata di un pezzo d'oro, aperta e finestrata di nero; nel 2° d'oro al pino di verde, con un cane di nero, in atto di fuggire, legato al tronco
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook