Candido - Origine del Cognome

Origine del cognome Candido
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medievale Candido, che, nell'onomastica augurale, va inteso con il significato di "puro, dall'animo candido". Non si può escludere un'origine legata al nome etnico dell'isola di Candia (l'attuale Creta) o la possibilità di una derivazione dal toponimo Candida in provincia di Avellino.
Il cognome Candido è panitaliano, con i ceppi più importanti in Friuli, nel romano e latinense, nel napoletano, in Puglia, soprattutto nel leccese, nel reggino ed in Sicilia.
Candida ha un ceppo romano, uno nel napoletano a Cardito e Napoli, ed uno salentino e nel brindisino ed a Taranto.
Candidi è tipico del romano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 894 famiglie Candido in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Candido in Italia!
Popolarità
Il cognome Candido è 379° nella regione Friuli-Venezia Giulia
Il cognome Candido è 226° nella provincia di Lecce
Il cognome Candido è nel comune di Rigolato (UD)
Stemma
Stemma della famiglia Candido non presenteCandido (PUG) (Trani) Titolo: patrizio di Trani, predicato di Cancellara
di azzurro a due colonne di argento sormontate da due leoni di oro affrontati e tenenti un castello dello stesso, il tutto accompagnato da un giglio al naturale gambuto e fogliato di argento movente dalla punta
Stemma della famiglia Candido non presenteCandido (SIC) (Siracusa)
d'oro, a tre fiamme serpeggianti di rosso uscenti dalla punta, e tre stelle dello stesso, ordinate in fascia nel capo
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook