Campisi - Origine del Cognome

Origine del cognome Campisi
Origine
Deriva dal termine medioevale campise utilizzato per indicare i terreni coltivabili, come si può leggere in un documento del 1258 ad Afragola (NA): "...tenet a domino Joanne Abate monasterii S. Petri ad Castellum petiam unam terre campise sitam in dicto casali..."
Il cognome Campisi è tipico siciliano e del reggino.
Campise, molto raro, è calabrese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1632 famiglie Campisi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Campisi in Italia!
Popolarità
Il cognome Campisi è 106° nella regione Sicilia
Il cognome Campisi è nella provincia di Siracusa
Il cognome Campisi è nel comune di Portopalo di Capo Passero (SR)
Stemma
Stemma della famiglia Campisi non presenteCampisi (SIC) (Sicilia)
d’azzurro, alla cometa d’oro, ondeggiante in palo
Stemma della famiglia Campisi non presenteCampisi (SIC) (Sicilia)
d'azzurro con una cometa d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook