Calcagno - Origine del Cognome

Origine del cognome Calcagno
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale Calcagno di cui si hanno tracce nel 1500 in Lombardia con il capitano di ventura Calcagno Origone. 
Tracce di questa cognomizzazione si trovano a Pontremoli (MS) nel 1400: "...Zuchi de Valsasina dicti Calcagno.."; a Ferrara con l'erudito Coelius Calcagninus e a Offida (AP) con il tesoriere della Provincia Niccolò Calcagni; a Montecorice (SA) nel 1500 con il feudatario Tiberio Calcagno e nel 1500 a Genova è menzionato Vincenzo Calcagno come uno degli assassini di Giannettino Doria.
Il cognome Calcagno ha un nucleo importante tra Piemonte e Liguria ed uno in Sicilia (sono presenti anche piccoli ceppi in Campania, Basilicata e Calabria). Calcagni sembra tipico laziale, con un ceppo anche nella Puglia meridionale. Calcagnini, molto raro, ha un ceppo nello spezzino ed uno nel pesarese. Calcagnino, rarissimo, è del barese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1898 famiglie Calcagno in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Calcagno in Italia!
Popolarità
Il cognome Calcagno è 18° nella regione Liguria
Il cognome Calcagno è 13° nella provincia di Savona
Il cognome Calcagno è nel comune di Aidone (EN)
Stemma
Stemma della famiglia Calcagno non presenteCalcagno (PIE) (Orbassano)
D’azzurro, al cavallo ritto, troncato d’argento e di rosso
Stemma della famiglia Calcagno non presenteCalcagno (PIE) (Torino) Titolo: signori di Cavoretto; consignori di Santena
Palato di vaio e di rosso, con il capo d'oro
Stemma della famiglia Calcagno non presenteCalcagno (PIE) (Torino) Titolo: consignori di S. Antonino
Palato d'azzurro e di rosso, i tre pali d'azzurro caricati ciascuno di tre calcagni d'argento, con il capo d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook