Calafato - Origine del Cognome

Origine del cognome Calafato
Origine
Dovrebbe derivare da un soprannome grecanico originato dall'unione dei termini kalos (buona) e fatis (fama), indicando probabilmente una persona di buona fama. Non si può escludere però che in qualche caso possano derivare dal mestiere di calafatore (chi rende impermeabili le giunture delle imbarcazioni).
Il cognome Calafato ha un ceppo a Napoli ed in Sicilia nel trapanese, nell'agrigentino e nel nisseno.
Calafatti, quasi unico, e Calafatto, unico, sono probabilmente dovuti ad un'errata trascrizione dei precedenti.
Calafata, praticamente unico, è del palermitano.
Calafati sembrerebbe di origini calabresi, del vibonese in particolare.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 121 famiglie Calafato in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Calafato in Italia!
Popolarità
Il cognome Calafato è 2862° nella regione Sicilia
Il cognome Calafato è 786° nella provincia di Caltanissetta
Il cognome Calafato è 54° nel comune di Riesi (CL)
Stemma
Stemma della famiglia CalafatoCalafato (TOS) (Firenze)
d'azzurro, al grifone d'argento coronato d'oro, alla fascia d'oro attraversante
Stemma della famiglia Calafato non presenteCalafato (SIC TOS) (Pisa, Messina, Palermo) Titolo: barone di Canalotti
d’azzurro al grifone d’argento coronato d’oro con la fascia d’oro attraversante
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook