Butera - Origine del Cognome

Origine del cognome Butera
Origine
Potrebbe derivare dal toponimo Butera in provincia di Caltanissetta, ma è pure possibile che derivi da un'italianizzazione del nome arabo Abu Tir o dal vocabolo arabo butirah, utilizzato per indiare un "pastore" o anche dal greco boutyras, ossia un "venditore di burro".
Il cognome Butera ha un grosso ceppo nel catanzarese ed uno ancora più importante nella Sicilia centroccidentale, soprattutto nel trapanese, palermitano, agrigentino e nisseno.
Presenza
Ci sono circa 884 famiglie Butera in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Butera in Italia!
Popolarità
Il cognome Butera è 372° nella regione Sicilia
Il cognome Butera è 71° nella provincia di Agrigento
Il cognome Butera è nel comune di Platania (CZ)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook