Bonamici - Origine del Cognome

Origine del cognome Bonamici
Origine
Deriva dal nome gratulatorio medioevale Bonamicus di cui si ha un esempio nel 1200 a Volterra (PI): "...Item confirmavit dictus sindicus, nomine et vice comunis dicti castri et ratificavit supradicto domino Rainerio potestati et capitaneo vulterani comunis recipienti pro ipso comuni vulterano et ipsi comuni vulterano suppositiones, omnes promissiones et obligationes factas a Bonamico Pastriccie sindico comunis dicti castri de Monteviridi ..."
Il cognome Bonamici ha un ceppo emiliano , uno toscano ed uno romano.
Bonamico ha un nucleo siciliano con ceppi probabilmente secondari in Piemonte ed a Roma.
Buonamici parrebbe toscano.
Buonamico è specifico di Bari.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 287 famiglie Bonamici in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Bonamici in Italia!
Popolarità
Il cognome Bonamici è 1467° nella regione Sardegna
Il cognome Bonamici è 361° nella provincia di Nuoro
Il cognome Bonamici è 10° nel comune di Jolanda di Savoia (FE)
Stemma
Stemma della famiglia BonamiciBonamici (TOS) (Lucca)
Troncato: nel 1º d'azzurro, alla palla d'oro; nel 2º d'argento, a tre pali di rosso
Stemma della famiglia BonamiciBonamici (LAZ) (Roma)
d'azzurro alla fede di carnagione vestita d'oro, accompagnata in capo da due stelle ed in punta da una conchiglia, il tutto d'oro. Bordura inchiavata di rosso e di argento
Stemma della famiglia Bonamici non presenteBonamici (TOS) (Firenze)
D'azzurro, al monte di sei cime d'oro, sormontato da una stella a otto punte dello stesso e accostato da due candele d'oro accese di rosso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook