Bolia - Origine del Cognome

Origine del cognome Bolia
Origine
Antica famiglia ligure il cui cognome trae origine dal toponimo Castrum Boliacum, successivamente italianizzato in Boglio.
Situato nelle Alpi Marittime, Castrum Boliacum fu occupato dai Romani e i Liguri che l'abitavano furono deportati in gran numero; questo luogo divenne da allora posizione strategica per il passaggio degli eserciti romani sulla strada che dalla città romana di Cemenelum, al di sopra di Nizza, conduceva attraverso le Alpi alla Gallia Cisalpina e alle regioni transalpine.
Nel Medioevo la Baronia di Boglio, composta di numerose terre (Boglio, Robbione, Toetto, Tornaforte...), appartenne all'illustre Casata (de) Boglio, il cui capostipite fu Rostagno, visconte di Nizza.
Nel XVII secolo la Famiglia Bolia è presente a Bosco di Casanova (dall'8 aprile 1863 Casanova Lerrone), nell'entroterra di Albenga, dove fu particolarmente fiorente con  G. Battista (nato nel 1661), considerato il capostipite del ramo ingauno, ossia del ceppo stanziatosi nella Riviera di Ponente.
Arma: d'oro, ad una stella di sedici raggi di rosso.

Si ringrazia Eugenio Bolia per le informazioni
Varianti
Presenza
Ci sono circa 8 famiglie Bolia in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Bolia in Italia!
Popolarità
Il cognome Bolia è 8347° nella regione Liguria
Il cognome Bolia è 1650° nella provincia di Savona
Il cognome Bolia è 68° nel comune di Onzo (SV)
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook