Bianco - Origine del Cognome

Origine del cognome Bianco
Origine
Deriva dal vocabolo bianco usato come soprannome derivante da una caratteristica fisica (i capelli, il colore della carnagione) o da una caratteristica ambientale (case bianche), o ancora da un toponimo.
In seguito acquisì anche il significato di simbolo di purezza inteso come qualità morali e spirituali. 
Il cognome Bianco è diffuso in tutto il territorio nazionale, con prevalenza al centro sud e Piemonte. Bianca ha un ceppo siciliano, soprattutto nel siracusano e catanese, con un ceppo anche nel palermitano, ed un ceppo nel napoletano. Biancacci, molto molto raro, sembrerebbe tipico della zona che comprende il Piceno ed il teramano, Folignano nel Piceno e Sant`Egidio alla Vibrata nel teramano. Biancarelli è caratteristico del perugino, di Gubbio e di Perugia. 
Biancotti ha un ceppo a Villa di Tirano e Tirano in Valtellina ed uno nel Livornese a Piombino, Livorno e Portoferraio. Biancotto ha un ceppo a Demonte e Aisone nel cuneese ed a Beinasco e Torino nel torinese ed uno nel veneziano a San Donà di Piave ed a Torre di Mosto e Musile di Piave. Biancu è molto diffuso, in modo omogeneo, in tutta la Sardegna; Biancuzzi, molto raro, è specifico dell'udinese mentre Biancuzzo sembrerebbe specificatamente siciliano, di Messina in particolare, ma anche di Capo d`Orlando e Villafranca Tirrena.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 8055 famiglie Bianco in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Bianco in Italia!
Popolarità
Il cognome Bianco è 10° nella regione Piemonte
Il cognome Bianco è nella provincia di Asti
Il cognome Bianco è nel comune di Putignano (BA)
Stemma
Stemma della famiglia BiancoBianco (PIE) (Peglia)
Di verde, alla banda d'argento
Stemma della famiglia Bianco non presenteBianco (PIE) (Cuceglio, Chivasso) Titolo: baroni
D’azzurro, alla croce d’argento, trifogliata, sostenente una colomba al naturale, la croce accompagnata in punta da un serpe, al naturale, rivoltato
Stemma della famiglia Bianco non presenteBianco (PIE) (Cuneo) Titolo: signore di Demonte
Tre rose di rosso, con un cigno d'argento, con un leone leopardato
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook