Belletti - Origine del Cognome

Origine del cognome Belletti
Origine
Deriva da Bellettus, una modificazione del nome gratulatorio medioevale Bellus di cui si ha un esempio nel 1200 nel Codice Diplomatico Bresciano: "... Petrus de Oriolo, Zanettus et Bellettus eius filii...".
Il cognome Belletti è tipico del nord Italia, soprattutto in Lombardia ed Emilia, ha un ceppo anche nel maceratino ed uno in Liguria.
Belletto, molto raro, è dell'estremità occidentale del torinese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1173 famiglie Belletti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Belletti in Italia!
Popolarità
Il cognome Belletti è 282° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Belletti è 120° nella provincia di Fermo
Il cognome Belletti è nel comune di Cremolino (AL)
Stemma
Stemma della famiglia Belletti non presenteBelletti (PIE) (Pollone) Titolo: consignori di Oldenico
D'azzurro, a uno specchio d'argento, quadrangolare, incorniciato d'oro, sostenuto per un occhiello da un nastro, di rosso, con il capo d'argento, carico di un'aquila, di nero
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook