Batelli - Origine del Cognome

Origine del cognome Batelli
Origine
Dovrebbe derivare dal nome tardo latino di origine greca Bathyllus, oppure, in qualche caso è anche possibile che derivi da soprannomi originati da una modificazione del vocabolo latino vatillum (bracere).
Nel 1500 si ha nell'alta Campania un Thomasius de Palmerio de Casale Batelli, e da questo toponimo, potrebbe essere disceso il ceppo napoletano della famiglia Batelli.
Il cognome Batelli è molto raro, potrebbe avere più ceppi, in Toscana, nel fiorentino e senese e nel napoletano.
Battelli potrebbe essere dell'Emilia e Romagna, bolognese e riminese, con un probabile ceppo nel fiorentino.
Battello, rarissimo, è tipicamente dell'udinese e alto trevisano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 99 famiglie Batelli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Batelli in Italia!
Popolarità
Il cognome Batelli è 4489° nella regione Toscana
Il cognome Batelli è 1108° nella provincia di Siena
Il cognome Batelli è 72° nel comune di Chianciano Terme (SI)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook