Bassani - Origine del Cognome

Origine del cognome Bassani
Origine
Potrebbe derivare dal cognomen latino Bassianus o Bassanus di cui si ha un esempio con Bassanus Mangus (340 - 250 a.C.) e poi in epoca carolingia: "...Bassano multum debet Corvinus; honorem iure suo, gratum munificoque animum...". 
Tracce di questa cognomizzazione si trovano a Vignola (MO) nel 1500 con il capitano Giovanni Ludovico Bazzani fattore dei conti Contrari dal 1551 al 1555, a Jesi (AN) nel 1600 con il sacerdote Don Giandomenico Bazzani e a Mantova nel 1700 con il pittore Giuseppe Bazzani.
Il cognome Bassani è tipico di Lombardia e Veneto, con un ceppo nel bolognese.
Bassano, abbastanza raro, ha un ceppo campano, uno bolognese, uno livornese ed uno ligure.
Bazzani è molto diffuso nell'area che comprende bresciano, veronese, mantovano e cremasco, modenese e bolognese e fiorentino.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1841 famiglie Bassani in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Bassani in Italia!
Popolarità
Il cognome Bassani è 221° nella regione Lombardia
Il cognome Bassani è 119° nella provincia di Lecco
Il cognome Bassani è nel comune di Martinengo (BG)
Stemma
Stemma della famiglia BassaniBassani Bassani
Stemma della famiglia Bassani non presenteBassani (PIE) (Casale) Titolo: consignori di Terruggia, Tronzano, Viancino
inquartato: al 1° e 4°, partito, a destra d’argento, alla croce potenziata, accantonata da quattro crocette, il tutto d’oro per inchiesta (Gerusalemme), a sinistra d’azzurro a tre gigli d’oro (Francia); al 2° e 3° d’azzurro, alla volpe d’oro, rampante
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook