Barzi - Origine del Cognome

Origine del cognome Barzi
Origine
Potrebbe derivare dal nome medioevale Barthaeus (Bartius) di cui si ha un esempio nel XV secolo: "...Barthaeus vocatus, Aretinus, clarus musices praefectus...".
Il cognome Barzi ha un ceppo nel trevisano e uno a Fabro (TR) e nel viterbese.
 
Presenza
Ci sono circa 153 famiglie Barzi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Barzi in Italia!
Popolarità
Il cognome Barzi è 2041° nella regione Umbria
Il cognome Barzi è 748° nella provincia di Terni
Il cognome Barzi è 11° nel comune di Fabro (TR)
Stemma
Stemma della famiglia Barzi non presenteBarzi (UMB) (Montefalco)
(inquartato: nel 1º e 4º d'argento (?) al pesce al naturale posto in banda; nel 2º scaccato di 12 pezzi d'argento e di rosso; nel 3º scaccato di 12 pezzi di rosso e d'argento)
Stemma della famiglia Barzi non presenteBarzi (TOS) (Pescia)
Di..., al monte di sei cime di..., sormontato da una palla di...
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook