Barozzi - Origine del Cognome

Origine del cognome Barozzi
Origine
Dovrebbe derivare dal termine dialettale baròz, "barroccio, carretto", derivato dal termine latino birotius, "dotato di due ruote", forse usato per indicare che il capostipite era un carrettiere.
Secondo un'ulteriore ipotesi deriverebbe dal nome proprio Barocius (germ. baro "uomo", attestato a Modena dal 1105) .
Il cognome Barozzi è tipico dell'area lombardo emiliana, con un ceppo anche nel basso trentino.
Barozzini è specifico del modenese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 806 famiglie Barozzi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Barozzi in Italia!
Popolarità
Il cognome Barozzi è 614° nella regione Trentino-Alto Adige
Il cognome Barozzi è 215° nella provincia di Modena
Il cognome Barozzi è nel comune di Dumenza (VA)
Stemma
Stemma della famiglia BarozziBarozzi (LAZ) (Roma)
(d'oro, alla fascia di nero)
Stemma della famiglia BarozziBarozzi (VEN) (Venezia)
d'argento alla fascia d'azzurro
Stemma della famiglia Barozzi non presenteBarozzi (VEN) (Venezia) Titoli: N.U.N.D., Patrizio veneto
d'argento al leone di rosso con la fascia d'azzurro attraversante
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook