Barberini - Origine del Cognome

Origine del cognome Barberini
Origine
Cognome tipico dell'Italia centrale che potrebbe derivare da toponimi come Barberino val d'Elsa (FI) o Barberino del Mugello (FI), che deriva, probabilmente dallo stemma della casata dei Cattani (Capitani) che lo possedeva nell'undicesimo secolo e che raffigurava una testa umana con tre barbe; un'altra ipotesi è che derivi dall'aferesi del cognomen latino Ahenobarbus. .Personaggio famoso della casata dei Barberini fu il papa Urbano VIII  (Maffeo Barberini) [Firenze 1568 - Roma 1644], papa  dal 1623 al 1644, diventato famoso per il processo a Galileo e per il suo nepotismo che diede origine ad una vera e è propria casata nobiliare, trasformando dei semplici proprietari terrieri toscani in Cardinali e Principi. Famoso è anche l'autore del "Guerin Meschino", Andrea da Barberino nato nel 1370.
Presenza
Ci sono circa 574 famiglie Barberini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Barberini in Italia!
Popolarità
Il cognome Barberini è 1159° nella regione Lazio
Il cognome Barberini è 422° nella provincia di Rimini
Il cognome Barberini è nel comune di Castana (PV)
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook