Barale - Origine del Cognome

Origine del cognome Barale
Origine
Cognome di origine francese che potrebbe derivare dal toponimo Baralle della regione di Calais oppure dal termine occitano barralh che significa "palizzata, ricovero". Barale è molto diffuso in tutto il Piemonte, ma soprattutto nel torinese e nel cuneese mentre Baral e Barral, molto rari, sono tipici del torinese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 689 famiglie Barale in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Barale in Italia!
Popolarità
Il cognome Barale è 84° nella regione Piemonte
Il cognome Barale è 24° nella provincia di Cuneo
Il cognome Barale è nel comune di Gaiola (CN)
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook