Astarita - Origine del Cognome

Origine del cognome Astarita
Origine
Potrebbe derivare da modificazioni ed eventuale successiva aferesi del nome medioevale Astarius nella sua forma femminile, si tratterebbe allora di un cognome matronimico. Molto più probabilmente deriva da un'italianizzazione e successiva modificazione del nome ebraico Astaroth. Si ricorda il diavolo cui il Pulci nel Morgante attribuì il nome di Astarotte: "..Uno spirto chiamato è Astarotte, // molto savio, terribil, molto fero; // questo si sta giù nelle infernal grotte: // non è spirto folletto, egli è più nero. // Malgigi scongiurò quello una notte, // e disse: - Dimmi di Rinaldo il vero; // poi ti dirò quel che mi par tu faccia. // Ma non guardar con sì terribil faccia. ..",
Tracce di queste cognominizzazioni si trovano a Pagani nel salernitano dove è presente il palazzo nobiliare Astarita e a Sorrento con il palazzo Astarita e nel 1800 con il capitano marittimo Tommaso Astarita originario sempre della penisola sorrentina.
Il cognome Astarita è specifico dell'area napoletana e del più vicino salernitano.
Astariti è praticamente unico.
Astarotta, praticamente unico, anch'esso è campano.
Starita, meno comune, è sempre del napoletano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 408 famiglie Astarita in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Astarita in Italia!
Popolarità
Il cognome Astarita è 686° nella regione Campania
Il cognome Astarita è 390° nella provincia di Napoli
Il cognome Astarita è 12° nel comune di Sorrento (NA)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook