Aparo - Origine del Cognome

Origine del cognome Aparo
Origine
Dovrebbe derivare dal termine aparo, "arnia, cassettino per le api", probabilmente ad indicare che il capostipite facesse l'apicultore.
Tracce di questa cognominizzazione si trovano in un testamento palermitano dell'anno 1333, dove, tra i vari lasciti, ne figura uno ad un certo Christopharo Aparo: "...Item legavit Christopharo Aparo unceas decem..." e nella seconda metà del 1600 con Don Tommaso Aparo sacerdote di Santa Maria Maggiore ad Ispica (RG).
Il cognome Aparo è tipicamente siciliano, dell'area siracusano ragusana.

 
Presenza
Ci sono circa 146 famiglie Aparo in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Aparo in Italia!
Popolarità
Il cognome Aparo è 1701° nella regione Sicilia
Il cognome Aparo è 218° nella provincia di Siracusa
Il cognome Aparo è nel comune di Solarino (SR)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook