Anania - Origine del Cognome

Origine del cognome Anania
Origine
Deriva dal nome medievale Anania, l'italianizzazione del personale ebraico Hananiah, che, composto dai termini hannah, "favore, grazia" e Yah, "Dio", può essere tradotto come "grazia di Dio, favore divino".
Il cognome Anania è tipicamente meridionale, con un ceppo nel potentino, uno tra catanzarese e crotonese ed uno tra palermitano e messinese.
 
Presenza
Ci sono circa 527 famiglie Anania in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Anania in Italia!
Popolarità
Il cognome Anania è 437° nella regione Calabria
Il cognome Anania è 130° nella provincia di Crotone
Il cognome Anania è nel comune di Nemoli (PZ)
Stemma
Stemma della famiglia AnaniaAnania (CAL) (Catanzaro)
D'azzurro alla fascia d'oro accompagnata in capo da due stelle a 8 punte d'oro e in punta da un monte all'italiana di tre cime dello stesso
Stemma della famiglia AnaniaAnania (EMI) (Bologna)
Stemma della famiglia Anania non presenteAnania (CAL) (Catanzaro)
D'azzurro alla fascia d'oro accompagnata in capo da due stelle a sei punte d'oro ed in punta da un monte all'italiana di tre cime dello stesso e sostenente in punta una civetta al naturale in maestà e con la destra un leone del primo
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook