Anania - Origine del Cognome

Origine del cognome Anania
Origine
Deriva dal nome medievale Anania, l'italianizzazione del personale ebraico Hananiah, che, composto dai termini hannah, "favore, grazia" e Yah, "Dio", può essere tradotto come "grazia di Dio, favore divino".
Il cognome Anania è tipicamente meridionale, con un ceppo nel potentino, uno tra catanzarese e crotonese ed uno tra palermitano e messinese.
 
Presenza
Ci sono circa 527 famiglie Anania in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Anania in Italia!
Popolarità
Il cognome Anania è 437° nella regione Calabria
Il cognome Anania è 130° nella provincia di Crotone
Il cognome Anania è nel comune di Nemoli (PZ)
Stemma
Stemma della famiglia AnaniaAnania (EMI) (Bologna)
Stemma della famiglia AnaniaAnania (CAL) (Catanzaro)
D'azzurro alla fascia d'oro accompagnata in capo da due stelle a 8 punte d'oro e in punta da un monte all'italiana di tre cime dello stesso
Stemma della famiglia Anania non presenteAnania (CAL) (Catanzaro)
D'azzurro alla fascia d'oro accompagnata in capo da due stelle a sei punte d'oro ed in punta da un monte all'italiana di tre cime dello stesso e sostenente in punta una civetta al naturale in maestà e con la destra un leone del primo
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook