Alamanni - Origine del Cognome

Origine del cognome Alamanni
Origine
Abbastanza raro è tipico fiorentino, deriva dall'etnico alemanno (tedesco), presente a Firenze fin da prima del 1300, occupando posti di rilievo nell'organizzazione cittadina, annoverando Gonfaloni di Giustizia, Priori di libertà, Senatori del Granducato e Cavalieri di Santo Stefano fra le proprie fila fino a diventare Marchesi.
Presenza
Ci sono circa 68 famiglie Alamanni in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Alamanni in Italia!
Popolarità
Il cognome Alamanni è 3348° nella regione Toscana
Il cognome Alamanni è 832° nella provincia di Arezzo
Il cognome Alamanni è 22° nel comune di Pian di Sco (AR)
Stemma
Stemma della famiglia AlamanniAlamanni (TOS) (Firenze) Titolo: marchese di Terontola e Luciano
Trinciato d'argento e d'azzurro, alla banda dell'uno all'altro (immagine di ASFI in http://www.archiviodistato.firenze.it/ceramellipapiani2/index.php?page=Famiglia&64)
Stemma della famiglia AlamanniAlamanni (TOS) (Toscana)
Stemma della famiglia Alamanni non presenteAlamanni (MOL) (Molise)
Di rosso a due gemelle d'oro accompagnata da 8 merlotti d'argento disposti tre in capo, tre in punta, e due fra le gemelle. Sul tutto uno scudetto d'azzurro caricato di sei gigli d'argento disposti 3, 2, 1, con un lambello di tre pendenti di rosso nel capo
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook