Parodi star dell'elenco, ma crescono i Lopez

Genova città di cantautori e navigatori? Niente affatto: Genova è città di Re, Baroni e Ballerini (con l'iniziale maiuscola), ma anche, sempre più, di Lopez, Sanchez e Gonzales.

È quanto emerge analizzando i dati estrapolati dall'ultima edizione delle Pagine Bianche Seat, presto in distribuzione in tutto il territorio urbano in 499.600 mila copie. I tre citati sono cognomi tra i più diffusi nel capoluogo ligure; tutti ben lontani, però, dallo schiacciante - quanto scontato - dominio dei Parodi, presenti in città con ben 2.656 ricorrenze. Superano d'un soffio i "campioni d'Italia" Rossi, presenti 2647 volte sul voluminoso elenco; nettamente staccati i Bianchi, relegati con 1014 presenze sul terzo gradino del podio. Passiamo alla nobiltà: i Re, com'è d'obbligo, dominano con il loro cognome ripetuto 188 volte, davanti ai Baroni, presenti 106 volte, e ai Marchesi, fanalino di coda con 71 presenze. Il mestiere più diffuso è Muratore (ripetuto nell'elenco 56 volte), segue Fabbro, con 46, e Ballerini con 43.

Per quanto riguarda la fauna, Genova risulta popolata da 143 Lupi, 62 Volpi e 66 Leoni. Tra i cognomi "legati" ai vegetali, il più diffuso è invece Palma - sarà per l'aria di mare? - con 118 presenze; segue Giglio, ripetuto 70 volte, Olmo, 53 volte, e Rovere, presente 39 volte.

Ed è proprio questo cognome, che secondo gli esperti "ha un ceppo nell'udinese ed uno tra cuneese e Liguria occidentale", a subire più da vicino l'escalation dei cognomi di derivazione straniera. E soprattutto ecuadoriana, la comunità più folta. Con 36 occorrenze, i Foti tengono il fiato sul collo ai Rovere; si difendono bene i Lopez, presenti 28 volte, seguiti dai Sanchez (23), dai Martinez (19) e dai Vargas (12). Meno rappresentati, ma in prevedibile crescita, sono gli Alvarez (10 presenze), i Roca (ripetuto 5 volte), Alcivar (4) e il classico Gonzales. Infine, ci sono nel capoluogo ligure almeno 7 omonimi del presidente venezuelano Chavez. Un segno dei tempi che cambiano, dato anche dal semplice calcolo numerico delle modifiche apportate dalla Seat rispetto all'edizione 2006: le "new entry", o i cambiamenti, sono quasi 190 mila.

31 luglio 2007 - Articolo tratto da IlSecoloXIX.it
31 luglio 2007

LEGGI TUTTE LE NEWS

NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook