Cognomi Russi

I 20 cognomi più diffusi in Russia. I dati sono stati elaborati durante il censimento del 2006.

In Russia i cognomi fecero la loro prima apparizione intorno al XVI secolo. All'inizio si trattava più che altro di patronimici, ma con il tempo si trasformarono in veri e propri cognomi. I cognomi tipici russi infatti terminano in "-ov", "-ev" o "-in" che sta appunto ad indicare "figlio di" come ad esempio Petrov che significa "figlio di Petr". Il cognome russo più diffuso è Smirnov, esso deriva dall'aggettivo "smirnyj" e significa "mite". Gli Smirnov in Russia rappresentano circa l'1,8% di tutta la popolazione.
Molti cognomi moderni derivano da nomi propri che ormai non sono più di uso comune come Makarov (Makar), Matveev (Matvei) e Lukin (Luka) mentre numerosi sono i nomi di famiglia legati agli animali: Sokolov (falco), Kotov (gatto), Golubev (piccione), Medvedev (orso), Kozlov (capra), Volkov (lupo), Sobolev (zibellino), Bykov (toro). Meno frequenti sono invece i cognomi che derivano dalle professioni come Kuznetsov (fabbro), Rybakov (pescatore), Plotnikov (falegname), Melnikov (mugnaio).
La maggior parte dei cognomi russi cambia al femminile con l'aggiunta della lettera "-a" (Ivanova, Sorokina); si modificano in -skaja nel caso di terminazione in -skij (Moskovskaja) mentre rimangono invariati in caso di finale in "-ich" e "-ko".

Cognome
1Smirnov
2Ivanov
3Kuznetsov
4Popov
5Sokolov
6Lebedev
7Kozlov
8Novikov
9Morozov
10Petrov
11Volkov
12Solovyov
13Vasilyev
14Zaytsev
15Pavlov
16Semyonov
17Golubev
18Vinogradov
19Bogdanov
20Vorobyov

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook